Mozart
In Verona

Lunedì 6 maggio 2019 ore 21.00
SALA MAFFEIANA

voce narrante LUCA CIAMMARUGHI
pianoforte ANNA SONG

Nel 250º anniversario dell’arrivo di Mozart a Verona

ACQUISTA BIGLIETTO

Mozart
In Verona

Lunedì 6 maggio 2019 ore 21.00
SALA MAFFEIANA

voce narrante LUCA CIAMMARUGHI
pianoforte ANNA SONG

Nel 250º anniversario dell’arrivo di Mozart a Verona

PROGRAMMA

Wolfgang Amadeus Mozart

Fantasia in Re minore KV 397

Sonata per pianoforte No.10 in Do maggiore KV 330

Allegro moderato
Andante cantabile
Allegretto

Sonata per pianoforte No. 18 in Re maggiore KV 576

Allegro
Adagio
Allegretto

Dodici variazioni sull’aria “Ah, vous dirais-je maman”
in Do maggiore KV 265

Informazioni utili

Lo spettacolo si svolgerà presso la Sala Maffeiana.
Come arrivare al teatro

SCARICA PROGRAMMA

Info Biglietti

Biglietti acquistabili presso il circuito Geticket, Box Office Verona e Filiali abilitate Unicredit – www.geticket.it

Poltrona intero € 20,00 + dp
Ridotto studenti fino a 25 anni € 10,00 + dp

ACQUISTA BIGLIETTO

GLI ARTISTI

Luca Ciammarughi. Musicista inusuale, Luca Ciammarughi è concertista, conduttore radiofonico e scrittore. Da più di dieci anni è quotidianamente in onda su Radio Classica: la sua trasmissione “Il pianista” è divenuta un riferimento nel panorama divulgativo italiano. Nel 2017 ha scritto per Zecchini Editore il libro Da Benedetti Michelangeli alla Argerich – Trent’anni con i grandi pianisti, e nel 2018 il volume Soviet Piano. I pianisti dalla rivoluzione d’ottobre alla guerra fredda. Ha studiato pianoforte presso il Conservatorio G. Verdi di Milano, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode nella classe di Paolo Bordoni e ottenendo poi, con menzione d’onore, il diploma accademico in musica vocale da camera nella classe di Stelia Doz. Ha approfondito lo studio della liederistica con Dalton Baldwin. Come pianista concertista ha suonato per le maggiori istituzioni concertistiche italiani, ed è stato più volte ospite a Radio Tre Rai, eseguendo in diretta musiche di Rameau, Carl Philipp Emanuel Bach, Schubert, Čajkovskij, Debussy, Chausson, Emmanuel, Hahn, Rota. Ha scritto trenta voci per la Guida alla musica da concerto di Zecchini Editore e saggi sulla liederistica di Schumann e le mélodies di Poulenc e Debussy (ETS). Spesso impegnato in lezioni-concerto, ha tenuto recentemente conferenze al pianoforte su Les Chevaliers de la Table Rondedi Hervé, Mirandolina di Martinů, Gina di Cilea e Il signor Bruschino di Rossini nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia e un incontro sul Ring di Wagner per gli studenti di Estetica dell’Università degli Studi di Milano. Ha collaborato come pianista e consulente musicale alla realizzazione del cartone animato “Max & Maestro”, che ha come protagonista Daniel Barenboim. Ha composto le musiche per i cortometraggi Elsa’s kitchen e Anna e Marcel, proiettati al Centre Pompidou di Parigi.

Anna Song. Acclamata solista internazionale, la pianista Anna Song si è esibita in tutto il mondo accompagnata da compagini orchestrali quali la North Czech Philharmonic Orchestra, Moravian philharmonic, Euro sinfonietta Wien, Orquesta Sinfonica di Torrevieja Spain, Thailand Philharmonic, KunstlerOrchester Wien, KunstlerEnsembleWien Orchestra Concentus 21 Orchester der Schoener Kuenste Wien, Thueringen Philharmonieorchester, Vienna Music University Kammer Orchestra, Vienna Music University Pro Arte Orchestra, St.Blasien Orchestra, St.Martin Orchestra, West Bohemian Symphony Orchestra, Danube Orchestra, Vasta Orchestra.
Si è esibita in alcune tra le più importanti sale da concerto di tutto il mondo tra cui la Carnegie Hall di New York, la Smetana Hall di Praga, la Herkulessaal di Monaco di Baviera, il NCPA di Pechino, la Sala Grande del Mozarteum di Salisburgo.
Anna è inoltre vincitrice di moltissimi concorsi internazionali tra cui il primo premio alla Louisisana International Competition, New York Julia Crane International Competition, New York YAMAHA Swiss Foundation Prize Winner and Recording Prize, Beethoven Nationals Piano Competition, American Protege International Competition.
Nata nel 1991 a Pechino, inizia lo studio del pianoforte all’età di cinque anni, e in seguito agli studi nel suo paese vince una borsa di studio per perfezionarsi presso la prestigiosa la Manhattan School of Music di New York ed in seguito a Vienna. Tra i maestri che hanno contribuito alla sua formazione artistica Johannes Wildner, Mikhail Jurowski, Alim Shakh, Gary Graffman, Seymour Lipkin, Arie Vardi.

Calendario Festival

1 Aprile

STEFANO BOLLANI – RHAPSODY IN BLUE

Teatro filarmonico / ore 21.00

10 Aprile

PER LA FINE DEI TEMPI

Aula Magna Università / ore 21.00

15 Aprile

FABIO TESTI – CONCERTO D’AMORE IN VERSI

Teatro filarmonico / ore 21.00

6 Maggio

MOZART IN VERONA

Sala Maffeiana / ore 21.00

20 Maggio

SPETTRI DEL ROMANTICISMO

Sala Maffeiana / ore 21.00

26 Maggio

CHAGALL & KANDINSKY – IL COLORE DEI SUONI

Teatro Ristori / ore 21.00

3 Giugno

VIVALDI E L’EUROPA BAROCCA

Sala Maffeiana / ore 21.00

17 giugno

PIERROT LUNAIRE

Sala Maffeiana / ore 21.00

Ticket Partner

PATROCINIO

PARTNER